DWCS 36: 4 nuovi atleti in UFC (VIDEO)

DWCS 36: 4 nuovi atleti in UFC (VIDEO)

Dana White’s Contender Series 36: highlights e risultati della serata che ha portato 4 nuovi atleti in UFC, su 5 incontri

Martedì 17 Novembre 2020 è andata in scena la trentaseiesima serata dedicata alla scoperta di nuovi talenti: il Dana White’s Contender Series 36, tenutosi presso UFC Apex di Las Vegas.

Nel main event della serata il sudafricano JP Buys (9-2) ha sottomesso, per ghigliottina al primo round, l’americano Jacob Silva (6-4). La performance è stata premiata dal presidente della UFC con un contratto per la divisione flyweight.

Nella divisione dei pesi massimi, l’americano Nick Maximov (6-0) ha mantenuto il suo status di imbattuto con la vittoria per decisione unanime dei giudici (30-26, 30-26, 29-28) sul messicano Oscar Cota (11-3). Nonostante l’ottimo record, il presidente Dana White ha rifiutato di offrire il contratto all’americano; gli ha, però, proposto di unirsi alla prossima stagione di “The Ultimate Fighter”.

Nel terzo match dell’evento, la brasiliana Gloria De Paula (5-2) si è imposta per decisione unanime sull’americana Pauline Macias (4-1). La schiacciante vittoria della fighter brasiliana, tutti e tre i giudici hanno assegnato 30-26 a favore della De Paula, ha convito Dana White a proporle un contratto per combattere nella divisione strawweight femminile.

Il secondo combattimento ha visto scontrarsi due atleti americani: Tucker Lutz (11-1) ha sconfitto per decisione unanime (30-27, 30-27, 30-27) il connazionale Sherrard Blackledge (5-1). Per il vincitore si è trattata dell’undicesima vittoria consecutiva; per il soccombente, invece, è stata la prima sconfitta in carriera. L’importante striscia di vittorie e la prestazione della serata hanno convito il presidente Dana White a siglare un contratto con Lutz per la divisione dei pesi leggeri.

Il primo incontro della serata è stato tra l’americana Victoria Leonardo (8-2) e l’australiana Chelsea Hackett (3-1). L’americana ha portato a casa l’incontro mettendo K.O. l’avversaria dalla posizione di ground and pound, durante il secondo round. La schiacciante vittoria ha aperto, alla Leonardo, le porte dell’ottagono più ambito al mondo, nella divisione femminile dei pesi mosca.

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

N.B. i record degli atleti comprendono i risultati della serata DWCS 36

Fonte immagine di copertina: Photo by Chris Unger/DWCS LLC/Zuffa LLC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*