Alvarez vs Lapicus e Johnson vs Moraes il 7 Aprile

Alvarez vs Lapicus e Johnson vs Moraes il 7 Aprile

One Championship ha ufficializzato tre importanti match per Mercoledì 7 Aprile: Eddie Alvarez vs Iuri Lapicus, Demetrious Johnson vs Adriano Moraes e Rodtang Jitmuangnon vs Jacob Smith

Come annunciato da One Championship durante l’evento “One: Unbreakable”, la card di Mercoledì 7 Aprile 2021 vedrà tre match di primo piano:

Demetrious Johnson vs Adriano Moraes per il titolo flyweight

Demetrious Johnson (30-3-1) è il vincitore del world grand prix di categoria. In One Championship è approdato dopo un glorioso passato in UFC, in cui ha ottenuto una striscia di 13 vittorie consecutive. Nella promotion asiatica, “Mighty Mouse” ha disputato tre incontri in cui ha collezionato solo vittorie. Nel match di debutto ha affrontato Yuya Wakamatsu, sottomettendolo con una ghigliottina al secondo round. Successivamente, ha superato Tatsumitsu Wada per decisione unanime ed, infine, ha guadagnato il titolo di campione del flyweight World GP vincendo per decisione unanime su Danny Kingad.

Adriano Moraes (18-3) è l’attuale campione di divisione. Nel lungo percorso in One Championship, iniziato nel 2013, il brasiliano ha ottenuto 9 vittorie e 3 sconfitte. L’ultimo incontro, avvenuto il 25 Gennaio 2019, gli ha permesso di conquistare la cintura superando, per decisione unanime, Geje Eustaquio.

Johnson vs Moraes sarà il main event della card che andrà in scena il 7 Aprile.

Eddie Alvarez vs Iuri Lapicus

Eddie Alvarez (30-7-1NC) è una leggenda delle arti marziali miste. L’atleta americano ha calcato molti degli ottagoni più importanti al mondo; infatti, ha un lungo passato sia in Bellator e sia in UFC. In entrambe le promotion americane, Alvarez ha ottenuto il titolo della categoria ed ha affrontato fighter di punta come Justin Gaethje, Conor McGregor, Antony Pettis, Donald Cerrone, Dustin Poirier, Jorge Masvidal e Micheal Chandler. In One Championship debutta con una sconfitta che ha fatto il giro del mondo: il 31 Marzo 2019 Alvarez viene messo K.O. al primo round da Timofey Nastyukhin. Il 2 Agosto 2019, però, l’atleta statunitense è tornato alla vittoria sottomettendo al primo round Eduard Folayang.

Iuri Lapicus (14-1) è l’attuale numero 2 del ranking. Il fighter del Team Multi Fight Petrosyan è reduce dalla sconfitta nel match titolato per mano di Christian Lee; prima della sconfitta, però, ha raggiunto il record di 14 vittorie prima del limite in 14 incontri. L’ italo-moldavo ha subito la possibilità di rilanciare il proprio nome contro un avversario di livello internazionale come Alvarez.

Fonti vicine l’organizzazione hanno riferito a Fatti Marziali che il match sarà probabilmente uno spareggio per la title-shot. Quindi, il vincitore dell’incontro potrà avere la chance titolata contro l’attuale campione Christian Lee.

Rodtang Jitmuangon vs Jacob Smith

Rodtang Jitmuangnon (265-42-10) è l’attuale campione di muay thai della divisione al limite dei 61.2kg. Il thailandese è in One Championship dal 22 Settembre 2018, quando ha superato con decisione unanime Sergio Wielzen; da allora ha fatto 7 apparizioni nella promotion asiatica collezionando solo vittorie. Il 2 Agosto 2019 ha conquistato il titolo flyweight di muay thai sconfiggendo per decisione unanime l’inglese Jonathan Haggerty. Rodtang ha difeso il titolo per tre volte; cronologicamente ha superato il brasiliano Walter Goncalves, l’ex campione Jonathan Haggerty ed il connazionale Petchdam Petchyindee Academy.

Jacob Smith (10-1-1) è al debutto assoluto in One Championship. È stato recentemente annunciato tramite una nota ufficiale da parte della promotion ed è stato definito come fighter noto per la sua implacabile aggressività.

Nonostante Rodtang sia il campione in carica della divisione flyweight di muay thai, il match non sarà valido per l’assegnazione del titolo.

Per la prima volta nella storia della promotion asiatica, i match di One Championship del 7 Aprile verranno trasmessi in prima serata statunitense dal canale televisivo TNT, di proprietà della WarnerMedia che possiede brand internazionali come HBO, CNN, Warner Bros, Boomerang, DC Comics ed Adult Swim. L’evento del 7 Aprile, sarà comunque visibile gratuitamente in diretta dall’app di One Championship e dal canale YouTube ufficiale della promotion.

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

Fonte immagine di copertina: One Championship

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*