Di Chirico: “Ecco cos’ho detto a Buffer. Contro Vettori se…”

Di Chirico: “Ecco cos’ho detto a Buffer. Contro Vettori se…”

Alessio Di Chirico racconta un retroscena che riguarda Bruce Buffer e commenta l’ipotesi di un futuro match con Vettori. 

Intervistato dal canale YouTube Italian Fight Magazine, Alessio “Manzo” Di Chirico è tornato a parlare della sua vittoria contro Joaquin Buckley.

Ma non solo: gli argomenti trattati nel video sono molteplici. Dai retroscena tecnici del match, passando per l’utilizzo del trash talking nelle MMA, fino agli scenari futuri che si prospettano al fighter romano.

Durante l’intervista Di Chirico ha svelato le parole rivolte a Bruce Buffer immediatamente dopo il KO su Buckley: “C’è una storia dietro. Quando ho vinto il mondiale IMMAF (per gli atleti amateur, nda) a Las Vegas, mi passò davanti Buffer, e allora lo salutai. Lui proseguì dritto, impassibile”.

“In gabbia due settimane fa gli ho raccontato questo episodio. Poi gli ho detto che sono contento che sia lui ad annunciare il mio nome quando combatto, è un onore per me. Ma dovevo togliermi quel sassolino dalla scarpa (sorride, nda). Lui mi ha risposto che suo nonno è italiano” conclude Di Chirico.

In seguito a “Manzo” viene chiesto se accetterebbe mai di affrontare il connazionale Marvin Vettori: “Ha una posizione dei ranking molto davanti alla mia” la risposta. “Anche se penso non sia corretto applicare classifiche a questo sport, che funziona più a carta, forbice, sasso, secondo me (Di Chirico vuole sottolinearne l’imprevedibilità nei risultati, nda). Condivido quello che Marvin ha già dichiarato in merito”.

L’atleta italiano spiega: “Vettori aveva detto che sarebbe inutile mettere contro due italiani. Certo che, se ci fosse di mezzo il titolo, sarebbe una cosa che sicuramente andrebbe fatta. Però è uno scenario molto fantasioso”.

A proposito di Vettori, è ufficiale l’incontro tra “The Italian Dream” e l’inglese Darren Till, che sarà il main event della card UFC del prossimo 10 aprile. Vettori, reduce da quattro vittorie consecutive e quinto nei ranking di categoria, affronterà quindi Till, che ha subìto tre sconfitte negli ultimi quattro match ma è comunque quarto in classifica, con due incontri all’attivo nei Pesi medi.

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*