Mauro Cerilli commenta la sua vittoria su Abdulbasir Vagabov

Mauro Cerilli commenta la sua vittoria su Abdulbasir Vagabov

Mauro Cerilli commenta ai nostri microfoni la vittoria per K.O. sul russo Abdulbasir Vagabov

Mauro Cerilli (14-4) è stato il protagonista del main event di “One: Unbreakable II” con una vittoria prima del limite su Abdulbasir Vagabov (12-2). Per il russo si è trattata della seconda sconfitta in carriera, la prima per knockout.

Raccontaci come hai vissuto il match in prima persona, da dentro la gabbia, e la strategia che avevate preparato per l’incontro.

Il match è andato come previsto. Conoscevamo le sue sfuriate ed abbiamo preparato una buona difesa ed un contrattacco in linea dritta; poi, dovevo aspettare il momento giusto per cominciare a calciare, e così è stato. Tutto secondo gameplan.

Abdulbasir Vagabov ti ha sorpreso sotto qualche punto di vista?

Vagabov era più veloce dei match che ho visto per preparami all’incontro, è migliorato fisicamente. Me lo aspettavo leggermente più lento; però, mi sono adattato alla situazione ed è andata bene.

Il tuo avversario ha sicuramente accusato il calcio, ma è sembrato che si sia anche arreso a livello mentale. Hai avuto la stessa impressione?

Ho percepito a fine prima ripresa che pensava di portarmi a terra, non si aspettava la mia difesa. Secondo me, ha cominciato a capire alla fine del primo round che se avesse continuato ad attaccarmi in quel modo sarebbe finito knockout. A quel punto è un po’ scoppiato mentalmente e, ad inizio seconda ripresa, sono andato più aggressivo; si è rivelata una lettura vincente perché il match è finito in 40 secondi.

Sui social, il tuo coach Borgomeo ha menzionato il mese di aprile. È il periodo in cui ti rivedremo in azione? Sarà contro Brandon Vera?

Ad Aprile ci sono delle belle card (Cerilli si riferisce agli eventi “One on TNT” annunciati dalla promotion durante lo scorso evento, ndr). Quindi, certo mi andrebbe bene combattere in uno degli eventi che andranno in onda su TNT. Però ho appena combattuto, penso che avrò notizie sul mio prossimo incontro tra un mesetto; adesso è troppo presto.

Ho chiesto il match contro Vera perché attualmente il campione è lui. Non posso conoscere gli sviluppi futuri della categoria; so che avrebbero dovuto combattere Vera e Bhullar per il titolo, ma non so quando succederà (il match era originariamente programmato per il 29 Maggio 2020. La pandemia ha costretto la promotion ad annullare l’evento e non è stata indicata una nuova data ufficiale, ndr). Voglio incontrare il campione in carica, chiunque esso sia.

Fonte immagine di copertina: One Championship

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*