The Golden Cage 3: la card match per match

The Golden Cage 3: la card match per match

La presentazione della card di The Golden Cage 3: Damiani vs Saccaro II analizzata match per match prima del gran debutto della promotion sullo UFC Fight Pass di sabato 6 febbraio.

  • Leonardo Damiani (9-2-1) vs. Marco Saccaro (6-2) – titolo pesi welter

Si tratta di un rematch perché i due si sono già sfidati a ICF 5, quando Damiani si è imposto per decisione unanime. Negli oltre due anni trascorsi da allora Saccaro è rientrato nella gabbia una sola volta, battendo Ismael Foscarini, mentre la pandemia lo ha costretto a rimandare la sua annunciata discesa nei pesi leggeri.
Damiani invece ha preso la strada dell’estero portando a casa due vittorie, una negli Emirati Arabi e la più recente in Cage Warriors contro il quotato gallese Aaron Khalid.
Visto il precedente e la maggiore esperienza accumulata nel frattempo sembra d’obbligo considerare favorito il bresciano, ma se c’è un fighter in Italia conosciuto per l’abilità di poter chiudere un incontro con un solo colpo è proprio Saccaro. Motivo più che valido per non dare per scontato l’esito del main event.

  • Wisem Hammami (4-0) vs. Franc Agalliu (3-0) – pesi welter

Il co-main event è uno dei match più intriganti sulla carta. Entrambi imbattuti e capaci di finire tutti i loro incontri prima del limite ed entrambi già collaudati in alcune delle gabbie più prestigiose della penisola. Sarà il classico spartiacque perché lancerà il vincitore nell’élite dei pesi welter italiani. Incontro che ha tutte le carte in regole per un potenziale Fight Of The Night.

 

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA

Crediti immagine di copertina: Fabio Barbieri

Author

TAG:
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.fattimarziali.it/home/wp-content/themes/fattimarziali/template-parts/content.php on line 58

One thought on “The Golden Cage 3: la card match per match

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*