The Golden Cage 3: la card match per match

The Golden Cage 3: la card match per match

  • Michele Baiano (3-0) vs. Nizar Ben Amara (4-0) – titolo pesi piuma

Match titolato un po’ a sorpresa perché si tratta di due fighter di sicuro talento e dal potenziale più interessante nei 66 kg, ma relativamente poco conosciuti visti gli eventi di secondo piano in cui sono fatti le ossa. È però un’ottima notizia per il movimento italiano, di cui i piuma sono una delle divisioni che più necessita di un ricambio generazionale. Al vincitore magari il compito di sfidare un vecchio leone per instaurare definitivamente il regno della nuova scuola sulla categoria.

  • Danilo Belluardo (12-6) vs. Dragan Pesic (18-22) – pesi leggeri

È il match meno equilibrato della card. Divario di record e tecnico evidente, la motivazione è chiaramente quello di rimettere in carreggiata Belluardo dopo una serie di risultati negativi. Per questo “Caterpillar” è chiamato ad un solo risultato, una vittoria e anche il più possibile convincente. Un compito che pare assolutamente alla sua portata.

  • Greg Shestakov (7-1) vs. Walter Cogliandro (9-1-1) – pesi leggeri

Incontro passato un po’ sotto traccia ma dal potenziale stellare. Si sfideranno due dei talenti più luminosi del panorama italiano come i loro ottimi record testimoniano. Due lottatori eccellenti, tanto che sul piano tecnico potrebbe essere addirittura l’incontro con maggiore qualità della serata. Per entrambi sarà un momento cruciale della carriera, perché il fighter russo-fiorentino del Dog Eat Dog arriva dalla prima sconfitta della carriera, mentre Cogliandro, al cui ritorno abbiamo dedicato un articolo, dopo una striscia di sfavillanti prestazioni ha rallentato il passo dopo il primo e unico stop subito e non c’è spazio per nessuno dei due per un passo falso.

 

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA

Author

One thought on “The Golden Cage 3: la card match per match

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*