Le forti dichiarazioni di Luke Rockhold su Costa

Le forti dichiarazioni di Luke Rockhold su Costa

“Fastidioso e stupido. Deve smetterla di inventare scuse”. Le forti dichiarazioni di Luke Rockhold su Paulo Costa.

Il lottatore brasiliano dopo aver subito la sua prima sconfitta in carriera per mano di Israel Adesanya nell’evento’ UFC 253′ ha confessato di essere entrato nell’ottagono sotto l’effetto di un ‘hangover‘ (post sbornia) e per questa sua affermazione è stato oggetto di numerosi commenti da parte di Media ed appassionati di MMA. 

Per chi non lo sapesse, Costa dichiarò di aver bevuto un’intera bottiglia di vino la sera prima del match valevole per il titolo dei pesi medi, perché riscontrava parecchie difficoltà nell’addormentarsi 

Il suo collega Luke Rockhold non ha tardato ad esprimere la propria opinione in merito: “Paulo Costa è quel tipo di persona fastidiosa e stupida. L’ubriacatura di vino è la scusa più stupida che abbia mai sentito!”. 

Rockhold ha poi rincarato la dose durante una trasmissione andata in onda su Radio Submission, rivolgendosi direttamente al malcapitato: 

” Sta‘ zitto e smettila di inventare scuse del genere, è semplicemente inverosimile. Piuttosto stupido, piuttosto stupido”. 

Ma l’opinione di quest’ultimo è condivisa dai più, anche da Marvin Vettori che non gli ha risparmiato a sua volta una stoccata. Poiché appare alquanto inverosimile che un professionista del calibro del brasiliano possa ubriacarsi la sera prima di combattere, soprattutto quando in gioco c’è la cintura dei pesi medi. 

Ora Costa dovrà vedersela con Robert Whittaker il 17 Aprile; ed in caso di vittoria ci sarà la concreta possibilità per lui di ottenere il rematch con Adesanya. 

Luke Rockhold nel frattempo, non ha più avuto occasione di entrare nell’arena più famosa al mondo dall’ultima sconfitta subita contro Jan Blachowicz a UFC 239 . Prima di questa, perse contro Yoel Romero, nella sfida valevole per il titolo ad interim dei pesi medi. Ora l’ex campione, che non smette mai di stupirci, lancia l’ennesima provocazione: una sfida contro Darren Till o Marvin Vettori. 

Vedremo se Dana White accontenterà Luke e i suoi fan. 

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*