Esordio vincente per Mariagiovanna Vai ad Abu Dhabi (video)

Esordio vincente per Mariagiovanna Vai ad Abu Dhabi (video)

Ecco il video dell’esordio vincente di Mariagiovanna Vai che finalizza l’avversaria Daniella Shutov al primo round nell’evento Abu Dhabi Warriors 18.

La diciottenne atleta bresciana vince al suo esordio nel mondo delle MMA professionistiche contro l’atleta israeliana Daniella Shutov nella gabbia del UAE Warriors 18 tenutosi ad Abu Dhabi. La Shutov proprio come la nostra connazionale era all’esordio da professionista.

Mariagiovanna Vai è entrata nella gabbia decisa ad affrontare, sulla distanza delle tre riprese da cinque minuti, l’atleta israeliana.  

Questo il video della sottomissione con cui Mariagiovanna Vai ha chiuso l’incontro, una serata quella di Abu Dhabi che ricorderà a lungo.

Alla giovane atleta della Ghota Gym è bastato il primo round per chiudere la partita. Dopo uno scambio di colpi iniziale, l’italiana è riuscita a prendere la schiena dell’avversaria ed a mettere a segno un’armbar che non ha lasciato scampo alla sua avversaria.

Per Mariagiovanna Vai una prestazione da incorniciare in un evento di rilievo internazionale che nella sua card vedeva la presenza di fighter provenienti da ogni parte del mondo.

Oltre ad una serie di incontri di altissimo livello, da sottolineare anche la presenza nell’arena di Michael Chiesa e Cain Velasquez a sottolineare la volontà degli organizzatori di fare le cose in grande.

Un bel successo per la giovane bresciana di cui siamo certi sentiremo nuovamente parlare di questa ragazza molto presto. 

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

Immagine di copertina via pagina Instagram Abu Dhabi Warriors.

 

One thought on “Esordio vincente per Mariagiovanna Vai ad Abu Dhabi (video)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*