Conor McGregor non ha dubbi: “Vedrete di che pasta sono fatto”

Conor McGregor non ha dubbi: “Vedrete di che pasta sono fatto”

Conor McGregor non ha dubbi su come potrebbe finire la triologia con Dustin Poirier dopo che quest’ultimo lo ha sconfitto il 23 Gennaio 2021.

Conor McGregor è convinto della potenza dei propri mezzi, nulla di nuovo tenendo conto del fatto che già in passato l’irlandese ha dato prova della propria sicurezza. Comportamenti sopra le righe e trash talking hanno fatto sì che venisse amato e odiato dal grande pubblico, cambiando per sempre il modo di vedere lo sport delle MMA.

Le parti erano già verbalmente d’accordo per un terzo incontro dopo che lo scorso 23 Gennaio, Dustin Poirier (27-6-0) ha sconfitto Conor McGregor (22-5-0) per TKO. “The Diamond” durante il match ha mostrato grande calma e molta precisione nei colpi, portando all’interno dell’ottagono un gameplan che ha ripagato il fighter di Lafayette.

Poirier quella sera ha dimostrato di essere uno striker veramente di livello e, nonostante Conor McGregor sia andato al tappeto grazie al pugilato chirurgico di Dustin, sono stati i calci subiti a metterlo fuori rotta. Un piano eseguito e studiato appositamente per bloccare il footwork dell’irlandese.

Dunque, dopo la sconfitta subita nel 2014, Dustin Poirier si è vendicato e ha dato vita alla triologia che prenderà forma il prossimo 10 Luglio.

Sui social, “The Notorious“, ha iniziato la cavalcata verso il terzo incontro.

“L’incontro è ufficiale! Il 10 Luglio vedrete di che pasta sono fatto. Adattarsi, correggere e distruggere!”

Come riportato da MMA Fighting, il fighter irlandese avrebbe accettato 24 ore dopo la firma di Dustin Poirier.

Mystic Mac” ha una missione ben precisa, ed è quella di vincere il terzo scontro, la triologia tanto attesa sta per diventare realtà, specialmente dopo che quella con Nate Diaz, al momento, non ha ancora avuto modo di essere conclusa.

Ad oggi non è ancora stato deciso dove i due fighter si affronteranno, anche se il presidente Dana White vorrebbe che l’evento si tenesse alla T-Mobile Arena di Las Vegas.

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

Immagine di copertina: www.ufc.com 

Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*