Alexander Volkanovski è guarito dal Covid-19: “Tossivo catarro e sangue”

Alexander Volkanovski è guarito dal Covid-19: “Tossivo catarro e sangue”

Alexander Volkanovski è guarito dopo essere stato contagiato dal Covid-19. Il campione dei pesi piuma ha passato un periodo complicatissimo.

Alexander Volkanovski (22-1-0) è il campione in carica dei pesi piuma UFC dopo che ha sconfitto due volte di fila l’ex champ Max Holloway (22-6-0).

Il 14 Dicembre 2019 ha vinto per decisione unanime, convincendo i giudici e i fan con una prestazione davvero superba e decisamente impavida, mostrando di saper difendersi dallo striking pericolosissimo di “The Blessed”.

Tuttavia, una seconda chance è stata data all’ex campione Max Holloway e, l’11 Luglio 2020 in occasione di UFC 251, i due fighter si sono dati battaglia finchè l’australiano non ha portato a casa il match e difeso la cintura. La split decision finale, ha lasciato l’amaro in bocca a parecchi fan, scaturendo varie polemiche circa la decisione dei giudici.

Dunque nulla sembrava fermare Alexander “The Great” Volkanovski, un atleta completo che finalmente rappresentava l’Australia nel mondo delle arti marziali miste.

Il 27 Marzo 2021 avrebbe dovuto difendere la cintura contro Brian Ortega ma, circa una settimana prima del grande evento, la UFC ha cancellato il match in quanto Volkanovski è stato trovato positivo al Covid-19 durante i test di controllo.

“The Great” era arrivato all’Hotel assegnatogli a Las Vegas dove avrebbe dovuto passare il periodo di quarantena come prevedevano i protocolli locali e l’organizzazione. É stato proprio in questo lasso di tempo che Alexander ha iniziato a sentire i primi sintomi lievi del virus.

“Ho iniziato a sentire qualcosa nei polmoni, ed ero veramente a disagio. Ho iniziato a tossire catarro misto a sangue, per fortuna, alcuni membri del mio staff sono del mestiere. Sono riusciti a dirmi quantomeno che tutto questo poteva riguardare le vie respiratorie.”

Il campione, come riportato da MMA Junkie, è stato prontamente portato all’ospedale dove gli hanno riferito di essere stato contagiato.

“Il Covid-19 non è uno scherzo. Ho sempre preso sul serio questa cosa ma solo ora capisco quanto sia imprevedibile. É molto pericoloso, alcuni del mio staff sono stati colpiti a loro volta, è stato scioccante, ora vogliamo solo tornare a casa.”

Alexander Volkanovski è ufficialmente guarito, tuttavia durante il contagio ha tossito parecchio sangue e le percentuali di ossigeno nel suo corpo sono scese al di sotto del 93%.

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

Immagine di copertina: www.fr24news.com

Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*