UFC, quanto ha guadagnato Marvin Vettori nell’ultimo match?

UFC, quanto ha guadagnato Marvin Vettori nell’ultimo match?

Un attendibile sito americano fa una stima delle borse incassate dai fighter nell’ultimo evento UFC. Ecco quanto ha guadagnato Vettori.

Quanto ha guadagnato Marvin Vettori in occasione della sua vittoria contro Kevin Holland? Il fighter italiano si è aggiudicato un successo dominante, che gli ha permesso di attestarsi in terza posizione nei ranking di categoria.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fatti Marziali (@fattimarziali)

Una prestazione che ha permesso a “The Italian Dream” di raccogliere la quinta vittoria consecutiva nell’ottagono UFC, al suo secondo main event nella promotion americana, dopo quello contro Jack Hermansson.

Un attendibile sito americano ha pubblicato una stima delle borse incassate dai fighter nell’ultimo evento UFC, in cui ha combattuto Vettori. Si tratta appunto solo di ipotesi, anche se verosimili, perché la Commissione atletica del Nevada non ha rilasciato cifre ufficiali riguardo i salaries, come li chiamano gli americani.

Secondo MMA Manifesto, dunque, Kevin Holland avrebbe incassato dall’incontro 81,000 dollari (70,000 di borsa, 11,000 versati anche dallo sponsor tecnico Venum nella cosiddetta fight week incentive pay). Marvin Vettori invece sarebbe partito da una base di 49,000 dollari, raddoppiati per la vittoria e con ulteriori 6,000 derivanti sempre da Venum, per un guadagno totale di 104,000 dollari (2mila in meno di Mike Perry, l’atleta in card che ha guadagnato più di tutti).

La differenza nei compensi tra i due combattenti potrebbe derivare da diversi motivi. Holland ha percepito una borsa base maggiore probabilmente perché ha un lungo trascorso in UFC (12 match, 2 in più di Vettori) ed è americano, per cui ha un valore commerciale più sostanzioso per la promotion, soprattutto in termini di pay-per-view, avendo un seguito superiore a quello del fighter italiano negli Stati Uniti.

Inoltre quegli 11,000 dollari di incentivo per la fight week potrebbero includere anche una somma di riconoscimento per il fatto che Holland ha accettato il match in short notice, con sole due settimane di preavviso.

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*