UFC, Israel Adesanya provoca Marvin Vettori. Ecco le dichiarazioni

UFC, Israel Adesanya provoca Marvin Vettori. Ecco le dichiarazioni

Israel Adesanya stuzzica Marvin Vettori con le prime dichiarazioni in vista del match titolato del prossimo 12 giugno.

Manca ancora più di un mese ad un appuntamento storico per le MMA italiane, ovvero la sfida con in palio la cintura UFC dei pesi medi tra Marvin Vettori e il campione in carica Israel Adesanya.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ufc (@ufc)

Un video mostra le prime impressioni di Adesanya sull’impegno che lo attende contro il fighter italiano. Queste le sue parole: “Avrei voluto affrontare Robert (Whittaker, nda) dopo che ho visto il suo match contro Gastelum. Marvin ha detto di voler tornare in gabbia a ottobre, Robert a settembre, allora ho detto: «Torno a giugno, chiunque voglia la cintura, si faccia avanti». Ed è stato l’italiano a farlo, complimenti a lui. Non so ancora dove si farà il match, né se ci sarà pubblico dal vivo”.

Adesanya continua: “Ma sapete, Usman ci ha già dato una dimostrazione di come funziona quando conosci il tuo avversario, sai di averlo in tasca ancora prima di iniziare. Lui (Vettori, nda) si aggrappa ancora a quel ca**o di single leg e dorme orgoglioso della sconfitta contro di me. Pensa a quello piuttosto che alle sue migliori vittorie. Ormai vivo nella sua testa, mi ci sono accampato dentro”.

Un Adesanya come sempre molto sicuro di sé e dei propri mezzi, a cui si contrappone però Vettori, noto per la sua determinazione e forza mentale. Per ora non si registrano risposte da parte di Marvin, ma conoscendo entrambi i fighter, non mancheranno certo le scintille con il passare dei giorni e l’avvicinarsi della sfida per il titolo.

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sul mondo delle MMA internazionali, italiane e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*