Tre italiani nella card di Oktagon 24: tutti i dettagli

Tre italiani nella card di Oktagon 24: tutti i dettagli

Sono ben tre gli italiani che combatteranno nella card di Oktagon 24, promotion della Repubblica Ceca che negli ultimi tempi sta dando visibilità a molti nostri connazionali.

La card di Oktagon24: Kozma vs Apollo si svolgerà a Brno, in Repubblica Ceca, con la Preliminary Card che inizierà alle 18:00 di sabato 29 maggio 2021.

Nel main event si affronteranno David Kozma (27-11) e Leandro “Apollo” Silva (25-8-1) in un match valevole per la cintura dei pesi welter della promotion. Come riportato anche dal sito ufficiale Oktagon, Kozma è chiamato ad affrontare uno dei match più difficili della sua carriera. Il fighter ceco è il campione in carica della categoria dei welter da oltre 1000 giorni e a 28 anni è ancora nel pieno della sua maturità, ma si troverà dinanzi un fighter ostico e sicuramente con più esperienza, inoltre Silva può vantare anche una, seppur altalenante, parentesi in UFC durata due anni.

Occhi puntati sul co-main event, che vedrà andare in scena il nostro connazionale Riccardo Nosiglia (8-2) del Top Team di Padova. Nosiglia dovrà vedersela con Viktor Pešta (16-6), avversario da non sottovalutare, anch’egli con una parentesi in UFC. Pešta ha affrontato il suo ultimo combattimento a Oktagon 15, dove ha combattuto con Michal Martinek un match valevole per il titolo dei pesi massimi, perdendo per TKO dopo un infortunio alla mascella. Per Nosiglia la possibilità di riscattare la sconfitta subita al Cage Warriors nel 2019 e portarsi a casa una vittoria di prestigio contro un ex fighter UFC.

Assolutamente da non perdere anche l’incontro della main card che vedrà Luca Iovine (16-6) dell’American Top Team di Roma dare battaglia a Filip Macek (23-15-1). Trattasi di un match impegnativo, che vedrà il nostro connazionale affrontare il numero uno della categoria dei pesi gallo che in sette apparizioni nella promotion ha collezionato sei vittorie e una sola sconfitta. L’incontro sarà valido per la semifinale di un torneo che la promotion ceca ha organizzato per decretare il campione della categoria. Iovine è ormai abituato a combattere all’estero e per lui questa sarà l’occasione per tentare di conquistare un prestigioso traguardo.

Infine avrà modo di dimostrare le sue abilità anche un nome nuovo delle MMA italiane, stiamo parlando di Abdoul Sow (2-1), fighter ventitreenne che in Italia ha conquistato il titolo della promotion Colosseum e ha combattuto anche in Venator. L’occasione anche per lui è ghiotta e dovrà vedersela con Robin Fošum.

Segnaliamo anche la presenza di un altro ex fighter UFC in card, si tratta dello statunitense Eric “Zebrinha” Spicely, che durante la sua attività nella promotion americana ha avuto modo di inanellare due vittorie importanti contro Thiago Santos (ex contendente dei massimi leggeri) e il nostro Alessio Di Chirico.

Questa la card completa di Oktagon 24: Kozma vs Apollo:

Main Card

  • David Kozma vs Leandro Silva (pesi welter)
  • Viktor Pešta vs Riccardo Nosiglia (pesi massimi leggeri)
  • Eric Spicely vs Marcin Naruszczka (catchweight 88kg)
  • Filip Macek vs Luca Iovine (pesi gallo)
  • Arnold Quero vs Janne Elonen-Kulmala (pesi gallo)

Preliminary Card

  • David Hošek vs Oleg Nagorny (pesi medi)
  • Christian Jungwirth vs Miroslav Brož (pesi welter)
  • Jozef Jaloviar vs Jorick Montagnac (pesi massimi leggeri)
  • Robin Fošum vs Abdoul Sow (pesi massimi leggeri)
  • Alexander Cverna vs Štefan Vojčák (catchweight 125kg)

La card Oktagon 24: Kozma vs Apollo potrà subire della variazioni a causa del COVID-19.

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*