Brave CF sbarca in Italia: ecco i dettagli

Brave CF sbarca in Italia: ecco i dettagli

La promotion Brave CF sbarca in Italia con un evento che si svolgerà a Milano il prossimo 1 agosto 2021.

L’annuncio è arrivato attraverso una conferenza stampa in cui è stato annunciato questo evento nella nostra penisola oltre che ad alcuni altri interessanti dettagli su quello che sarà un evento piuttosto importante per le arti marziali miste italiane.

Brave CF è la promotion di proprietà di Khalid bin Hamad Al Khalifa, membro della famiglia reale del Bahrain e nel corso degli ultimi anni ha avuto una grossa crescita organizzando eventi in ogni parte del mondo sfruttando a pieno le grosse disponibilità economiche a disposizione che gli hanno consentito di mettere sotto contratto numerosi fighter molto promettenti oltre che veterani già più conosciuti. Uno degli ultimi talenti lanciati dalla promotion mediorientale è stato Khamzat Chimaev che prima di arrivare in UFC è stato protagonista di alcune stupende vittorie in Brave.

Lo sbarco in Italia di Brave CF è stato reso possibile grazie all’accordo di esclusiva che la promotion mediorientale ha siglato con la società Icon Holding SA che è il sodalizio, tra le altre cose, proprietario anche della promotion italiana The Golden Cage. Alla conferenza stampa di presentazione di questo evento hanno infatti partecipato i vertici della Icon Holding insieme a Francesco Facchinetti conosciuto soprattutto per la sua attività nel mondo della televisione e dello spettacolo, ma che contribuirà nei prossimi mesi allo sviluppo della scena italiana con la sua società di Talent Management con cui cercherà di dare slancio allo sport e ai numerosi atleti italiani che ne fanno parte.

L’appuntamento con Brave CF dell’1 agosto 2021 in Italia sarà quindi occasione per numerosi ragazzi italiani di mettersi in mostra combattendo in una promotion conosciuta a livello mondiale. Fanno già parte del roster della promotion Enrico Cortese, Valeriu Mircea e Francesco Nuzzi, ma sicuramente anche altri nostri connazionali avranno occasione di far parte della card di Milano.

Nei prossimi giorni sicuramente arriveranno nuovi aggiornamenti sull’evento e sui fighter che vi parteciperanno che non mancheremo di comunicarvi. Inoltre è da vedere anche come proseguirà il rapporto tra The Golden Cage e UFC Fight Pass dopo il primo evento che si è disputato a Roma, insomma le occasioni per la scena italiana nei prossimi mesi non mancheranno.

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

 

Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*