Hazan e Biyong: protagonisti al Cage Warriors e a Bellator

Hazan e Biyong: protagonisti al Cage Warriors e a Bellator

Sarà un fine settimana molto importante per Dylan Hazan e Simon Biyong impegnati in match internazionali in promotion di primo livello.

Entrambi gli incontri si disputeranno venerdì 25 giugno 2021, ma andando con ordine il primo ad entrare nell’ottagono sarà Dylan Hazan (5-0). Il prodotto dell’Aurora Mixed Martial Arts farà il suo debutto a livello internazionale al Cage Warriors 124. Il suo avversario sarà Josh Reed (11-5), veterano gallese della promotion britannica con un record di undici vittorie e cinque sconfitte.

Per Hazan finalmente la possibilità di mettersi in mostra a livello internazionale dopo un avvio di carriera che si è svolto completamente in Italia tra le difficoltà nel reperire incontri e avversari disposti ad affrontarlo. Il ragazzo originario di Bari è infatti ancora imbattuto con un record di 5 vittorie e nessuna sconfitta ed è ritenuto da molti addetti ai lavori come uno dei talenti più cristallini della scena italiana e pronto a compiere il grande salto, con i giusti step, anche a livello internazionale.

La sfida con Reed non sarà facile, ma per Hazan questa sarà una grande occasione da sfruttare al meglio.

Non meno interesse suscita l’esordio di Simon Biyong (7-1) in Bellator. Il ragazzo dell’X1 Boxing di Genova affronterà Chris Edward nell’evento Bellator 261 che si svolgerà alla Mohegan Sun Arena di Uncasville negli Stati Uniti, quartier generale della promotion di Scott Coker in questo periodo di pandemia.

Biyong ha già un’esperienza internazionale di buon livello e dopo i bellissimi successi ottenuti in EFC e Rizin avrà la possibilità di farsi conoscere anche al grande pubblico americano combattendo in Bellator. Il ragazzo di origine camerunense è una forza della natura ed in ogni sua uscita ha mostrato una crescita anche a livello tecnico. Il suo avversario sarebbe dovuto essere Lee Chadwick, ma negli ultimi giorni il veterano inglese è stato sostituito da Chris Edwards (4-0).

Edwards è un allievo di Jon Jones e negli Stati Uniti viene sempre più paragonato al suo mentore. In carriera ha combattuto tutti i suoi quattro incontri in Bellator. Toccherà a Biyong fermare l’hype nei confronti di questo ragazzone americano.

Anche questo fine settimana per gli appassionati delle arti marziali miste italiane ci sarà parecchia carne al fuoco e siamo sicuri che i nostri ragazzi faranno del loro meglio per regalarsi e regalarci delle grandi soddisfazioni.

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*