Martignoni torna al Cage Warriors 128: ufficiale il suo prossimo impegno

Martignoni torna al Cage Warriors 128: ufficiale il suo prossimo impegno

Ufficiale il prossimo impegno di Michele Martignoni che combatterà al Cage Warriors 128 a Londra il 1 ottobre 2021.

L’evento farà parte della nuova trilogia di eventi che la promotion britannica organizzerà tra fine settembre ed inizio ottobre 2021 con diversi titoli in palio.

L’avversario di Michele Martignoni (6-1) al Cage Warriors 128 sarà Adam Amarasinghe (6-3). inglese dalla vasta esperienza maturata da dilettante e successivamente da professionista quasi ed esclusivamente12 con Il Cage Warriors con cui ha già combattuto ben sette incontri.

Per Michele Martignoni del Team Aurora di Borgomeo e Carfagna sarà la terza apparizione nell’organizzazione inglese. Il romano nel suo primo incontro vince contro il brasiliano Maia dimostrando ottime qualità e soprattutto grande intelligenza dentro l’ottagono. Purtroppo nel suo secondo match si dovette arrendere alla maggiore prestanza fisica di Nathan Fletcher, nuova stella nascente delle MMA britanniche che proprio durante questa trilogia di eventi del CW combatterà per il titolo dei pesi gallo-

Non so finite qui le novità per Martignoni che per l’occasione scenderà nei pesi mosca, categoria di peso che dovrebbe permettergli di non soffrire più un divario di stazza come quello che si è potuto notare con Fletcher.

Rimanete sintonizzati perché fonti vicini a Fatti Marziali segnalano che Martignoni non sarà l’unico italiano a volare in Inghilterra e nei prossimi giorni verranno annunciate delle sorprese.

Credits Foto di copertina: Cage Warriors

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo

Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*