Sakara: “McGregor un vigliacco, solidarietà a Facchinetti”

Sakara: “McGregor un vigliacco, solidarietà a Facchinetti”

Alessio Sakara commenta l’aggressione di Conor McGregor ai danni di Francesco Facchinetti, alias Dj Francesco.

Alessio “Legionarius” Sakara, il volto mainstream delle MMA in Italia, è intervenuto con un breve video sulla notizia che sta spopolando nelle ultime ore, rilanciata anche dai media generalisti. Conor McGregor avrebbe infatti aggredito Francesco Facchinetti, in arte Dj Francesco, con un pugno in faccia dopo una serata trascorsa insieme. 

Sakara si è pronunciato senza mezzi termini: “Prima di tutto esprimo la mia solidarietà a Facchinetti, però voglio dire una cosa che ho già detto mille volte, lo sapete: McGregor non ha la mentalità del fighter, che fosse un vigliacco e un codardo si sapeva. Ma anche prima di questo episodio si era rivelato tale, quindi perché passarci due ore insieme a parlarci (come ha fatto Facchinetti prima di venire aggredito, nda)? Con uno che ha menato un anziano in un pub, litiga per strada, rompe i telefoni ai fan, tira una sedia su un pullman, e così via”.

“La gente come McGregor non deve essere appoggiata, sono altri i modelli da seguire, e non passare due ore con l’irlandese”, chiude Sakara.

Seguite Fatti Marziali su FacebookTwitter e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle MMA made in Italy e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*